BlogSport Coaching

Sport Coaching: La consapevolezza del giocatore di basket

Hai mai pensato a quanto sia importante la consapevolezza per un atleta?

Che cosa è la consapevolezza?

Sport Coaching: La consapevolezza del giocatore di basketNello Sport Coaching la Consapevolezza è:

– la capacità di essere presenti in un determinato momento;

– l’abilità di sapersi concentrare;

– saper gestire l’emotività nei momenti più difficili;

– prendersi la responsabilità delle proprie scelte ed azioni.

Per esempio, nella Finale Scudetto di Basket del 1998 (all’interno della stessa città di Bologna), due squadre la Kinder e la TeamSystem lottano per un traguardo storico:

Mancano ventisette secondi alla fine della finale scudetto quando il  punteggio indica più di un possesso di differenza tra le due squadre;  la situazione è difficile e stressante. Il sogno di una vita per ogni giocatore è  vincere il titolo più ambito che potrebbe svanire fra ventisette secondi.

Così, dopo un tiro libero aggiuntivo, per gli avversari ricomincia l’azione di gioco, ognuno nella propria posizione offensiva, ognuno con la sua responsabilità e con la propria consapevolezza.

Il pallone supera la metà campo,  il giocatore incaricato di chiamare il gioco  inizia il suo movimento; tutti sanno che quel pallone sarà giocato dall’atleta più consapevole ed autorevole.

Il giocatore  esce da un blocco verticale sul lato debole e prova ad attaccare il suo avversario; al  terzo palleggio…. carica il tiro e la palla finisce nella retina avversaria con un fallo aggiuntivo.

La folla impazzisce , ma lui sa bene che l’opera non è ancora completata poiché  manca il tiro libero aggiuntivo per decretare il pareggio. Ogni singolo compagno gli  riconosce in quel momento,  attraverso la comunicazione non verbale, la capacità di riuscire a  rendere al meglio fisicamente e psicologicamente in una situazione di Eustress (generata quando si ha il pieno controllo  degli obiettivi personali).

Si concentra,  utilizza l’attenzione selettiva, ignora i fischi del pubblico avversario,  controlla la respirazione e tira… conquistando il pareggio.

Ed allora: Come si migliora la consapevolezza nel giocatore di basket?

La consapevolezza nel giocatore di basket si migliora innanzitutto osservando se stesso, sospendendo il giudizio nei propri confronti e  individuando i propri bisogni come pure il riconoscimento del proprio talento.

Parallelamente:

  • ripetizione dell’esercizio
  • concentrarsi sul qui ed ora
  • esercitazione del gesto tecnico
  • entusiasmo
  • mantenere alta la motivazione
  • chiarezza degli obiettivi
  • imparare dagli insuccessi

Diciotto secondi alla fine… parità.  Il sogno di vincere lo scudetto è ancora realizzabile  ed il possesso è nelle mani degli avversari che  non pensavano minimamente  di ritrovarsi in parità dopo che stavano già  pregustando il sapore della vittoria.

Si è creato  uno stato di ansia che non permette agli atleti di essere consapevoli ed efficaci.

Lascia un commento

Current month ye@r day *